Seleziona una pagina

MACCHINE

PASTORIZZATORI RAFFREDDATORI A TUNNEL

Pastorizzare e raffreddare scatole in banda stagnata, contenitori di vetro, buste flessibili multistrato

Tunnel per trattamenti termici di scatole in banda stagnata, contenitori di vetro, buste flessibili multistrato

icone-pastorizzatori-tunnel
TUNNEL-DI-PASTORIZZAZIONE

Registratore videografico con Smart Card per la registrazione di:

  • temperatura acqua di pastorizzazione
  • tempo del ciclo
  • pressione vapore
  • pressione della mandata della pompa acqua calda
  • temperatura acqua del pre-raffreddamento
  • temperatura acqua di torre.

Quadro elettrico con PLC e cablaggi
Quadro elettrico con PLC e pannello operatore TOUCH SCREEN da 10” in armadio di acc. inox a norme CEI-CE con:

  • interruttore generale
  • pulsante d’emergenza
  • pulsante di marcia ciclo
  • teleruttori e salvamotori
  • circuiti ausiliari a bassa tensione.

Allacciamenti elettrici dal quadro ai motori e ed altre utenze elettriche, con cavi anti-fiamma raccordi a tenuta stagna IP65, canalette aperte in filo di acciaio inox.

PASTORIZZATORE RAFFREDDATORE A TUNNEL

Tunnel per trattamenti termici su contenitori statici con sistema di scambio termico a pioggia d’acqua nebulizzata per mezzo della quale si ottiene il miglior rapporto tempo/temperatura.

Nella sezione di pastorizzazione i contenitori vengono investiti con pioggia nebulizzata a 95/98 °C costante per tutta la sezione.

La sezione di raffreddamento è suddivisa in due o più zone con acqua a diverse temperature.

Il corpo della macchina è costruito con lamiera di acciaio inox AISI 304, con piedi e rinforzi in profilati tubolari.

Corredato di piedi regolabili e coperchi appoggiati in canalette a tenuta idraulica.

Nastro trasportatore ad elementi modulari, in polipropilene.

In corrispondenza dell’entrata e dell’uscita del tunnel sono installati speciali pettini per facilitare il passaggio dei contenitori annullando la possibilità di inceppamenti e/o ribaltamenti degli stessi.

La motorizzazione del nastro è realizzata mediante moto-riduttore con motore servo-ventilato e variatore inverter, con trasmissione a catena.

Spruzzatori con ampi passaggi anti-intasamento montati mediante connessione rapida su tubi collettori.

La macchina è corredata di nastri trasportatori a tapparelle a cerniera per l’ingresso e l’uscita dei contenitori e di alimentatore allineatore scatole per file parallele, sincronizzato con la velocità del nastro; corredato di spintore azionato da martinetti pneumatici, dispositivo di fermo scatola e conta scatole elettronico per l’attivazione dello spintore per file complete.

Sonda di temperatura Pt100 installata nella vasca del pastorizzatore.

 

Alta automazione

VANTAGGI E PECULIARITÀ

MODULARITÀ
Vengono progettati sulle richieste specifiche del cliente e di svariate capacità produttive

EFFICIENZA
Vengono utilizzati speciali spruzzatori che garantisco la corretta nebulizzazione e distribuzione della pioggia

VERSATILITÀ
Possono trattare la maggior parte dei contenitori alimentari. Disponibili sistemi di alimentazione automatica.

AUTOMAZIONE
Il sistema è azionato in modo completamente automatico ed ogni parametro di processo è configurabile sul pannello operatore di tipo touch screen

SICUREZZA

I nostri pastorizzatori a tunnel sono dotati di tutti i sistemi necessari per rispettare i requisiti di sicurezza richiesti dalle direttive europee per essere conformi alla marchiatura CE

error: Contenuto protetto !!
This site is registered on wpml.org as a development site.