Seleziona una pagina

IMPIANTI E LINEE

LINEE DI PREPARAZIONE E PASTORIZZAZIONE
DI CUBETTATI DI FRUTTA E POMODORO

Cubettati di frutta e di pomodoro, preparazione e trattamenti di conservazione, anche asettici

Prodotti processabili dalle nostre linee di preparazione e pastorizzazione di cubettati di frutta e pomodoro

Le nostre esclusive linee per il riempimento asettico del cubetto di pomodoro sono idonee sia per il confezionamento in sacchi flessibili da 220 l. sia in confezioni per il retail in brik di vari formati.

La Linea utilizza pomodoro pelato di varietà idonea per consistenza e corretto grado Brix a maturazione.

Funzionamento

Dopo un’accurata cernita manuale e mediante selezionatrice ottica, le bacche pelate sono introdotte nella taglierina cubettatrice, i pezzi sono poi sgrondati su sgrondatore a rulli per essere miscelati con succo di pomodoro semi-concentrato.

Il succo di pomodoro deve avere valori di pH ben definiti, pertanto viene controllato ed eventualmente corretto automaticamente per portarlo ai valori di acidità richiesti.

Viene poi misurata e regolata la portata del succo, pastorizzato e infine miscelato con il cubetto che è controllato in linea a peso in continuo.

 

Impiantistica semplice, sicura e di facile conduzione e manutenzione

La miscela corrispondente, nelle proporzioni desiderate, è accumulata in un serbatoio orizzontale e mantenuta in delicata agitazione per evitare ogni possibile sedimentazione rispettando l’integrità del prodotto.

Una speciale pompa a pistoni, con valvole comandate ad apertura totale, veicola il prodotto allo sterilizzatore-raffreddatore asettico dopo il controllo in linea con un metaldetector.

Lo sterilizzatore è composto da più moduli a tubi incamiciati collegati in serie, funzionanti con acqua surriscaldata e da una batteria di tubi sostatori, per mantenere il prodotto alla temperatura di sterilizzazione, per un tempo adeguato alla dimensione dei pezzi in lavorazione.

Il raffreddatore è composto ad una batteria di scambiatori identici a quelli dello sterilizzatore ma con curve a 180° dotate di flange protette da barriera di vapore monitorate da sonde Pt100.

Il circuito del prodotto è corredato di valvole asettiche per il riciclo del prodotto a bassa temperatura, con speciali dispositivi per mantenere il circuito alla corretta pressione di funzionamento.

Il processo termina con il riempimento in brik o in sacchi asettici, mediante testa di riempimento con bocca da 2” per rispettare al massimo l’integrità dei cubetti di Pomodoro.

Pomodoro-cubettato
PREPARAZIONE-E-RIEMPIMENTO-ASETTICO-CUBETTATO-DI-POMODORO
Sterilizzatori-serie-cubettato-pomodoro

VANTAGGI E PECULIARITÀ

AUTOMAZIONE
Pilotate da un PLC, sono programmate per svolgere il ciclo di lavoro in modo totalmente autonomo.
Sono corredate da sensoristica di processo e di sicurezza.

Il funzionamento è completamente automatico ed eseguono senza l’intervento dell’operatore tutte le fasi che compongono il ciclo di funzionamento.
Un registratore digitale memorizza i parametri di processo critici.

Gli impianti sono INDUSTRIA 4.0 READY e possono essere integrati nei sistemi gestionali di fabbrica esistenti.

VERSATILITÀ
Il ciclo di funzionamento è altamente personalizzabile e adattabile al tipo di prodotto da trattare.
La programmazione viene inserita sul pannello di comando touch screen.

FACILITÀ D’USO
Gli operatori sono guidati dalle informazioni che appaiono sul pannello operatore.
Ogni allarme e segnalazione riporta anche la causa più comune e indica all’operatore l’azione correttiva da intraprendere.

SICUREZZA

Le nostre linee per il riempimento asettico del cubetto di pomodoro sono corredate da sensoristica di processo e di sicurezza.

Tutti gli impianti sono dotati dei necessari sistemi di sicurezza secondo le prescrizioni delle Direttiva Europee e sono marchiati CE.

error: Contenuto protetto !!
This site is registered on wpml.org as a development site.